TIMBALLO 2

T’imballo Pasta Food Porn : apre a Napoli al Vomero il primo Food Porn Store

T’imballo Pasta Food Porn: apre al Vomero il primo Food Porn Store

Prima o poi doveva succedere, chi conosce il food porn sa che sarebbe successo: il primo apre a Napoli. Su cosa? Semplice, sulla pasta!

L’Italia è la patria indiscussa della pasta, e Napoli la regna sovrana. Tanti, molti modi di cucinarla, tutti buoni, ma T’imballo tocca sensazioni tipiche del “foodporn”. Un concetto, una visione che nel mondo unisce milioni di persone dietro questo #Hastag. Quindi qui a Napoli doveva nascere il primo concept sulla pasta.

È il primo street food dedicato ad un nuovo modo di concepire, anzi gustare, il piatto di pasta, si ripropongono i grandi classici della cucina italiana ma rielaborata in un’idea “foodporn”, con  nuove ricette tutte da “addentare”.

Sono Pazzi? Vedremo! Circola la voce che i ragazzi puntino su aperture limitate. Immaginate tipo 200 minuti di t’imballi al giorno? Inaugurazione lunedì 12 febbraio 2018, ore 20.00. Ricordate questa data. Il giorno dopo non sarà più lo stesso!

Occhio che colaaa!!! Da T’imballo non mangi solo pasta ma vivi un’esperienza sensoriale tipica dello street food. Niente posti a sedere, ma nel cuore del Vomero in quella che oramai è diventata la strada per eccellenza del food, via Cilea 26/C.

Perché andarci? Bella domanda, chi non ha mai mangiato un piatto di pasta in questo o quel ristorante? Ecco, chi è che invece, ha mangiato un timballo di pasta con ricette innovative create ad arte? Questa è una buona e ottima ragione per andare a provare T’imballo. I palati napoletani sono chiamati a rapporto. Andate e provate e fateci sapere, ci fidiamo del vostro giudizio!

Il menù è per tutti i palati, le ricette hanno richiesto mesi di dure prove per trovare il mix giusto. Non è facile pensare di aprire nel regno della pasta con un’idea banale, no? Ci voleva qualcosa che spingesse oltre il limite, unito al gusto e alla tradizione. Senza perdere di vista i grandi classici della cucina italiana. Un progetto nuovo, unico nel suo genere. Tutti addentano la pasta, giusto? Chi c’è dietro al format pensa che ce ne sia un altro: quello di T’imballo!

Frittatina? No, grazie! Che sia chiaro eh!? Il timballo non è una frittata di pasta. Quindi non c’è fritto né frittura in alcuna fase della lavorazione, ma è un piatto di pasta in crosta croccante. Croccante? Si, Croccante, hai letto bene!! Se pensate che sia la classica frittata di pasta, siete fuori strada e non venite. Girate a largo!  Insomma, chi se la perde. Noi ci saremo. E voi?

Ps: “quando il gioco si fa duro, i duri incominciano a giocare”, non c’è niente di più sacro che la pasta per un Napoletano! Timballo“

** da NAPOLI TODAYTIMBALLO 2